Home Ana L'Alpino di dicembre on line

L'Alpino di dicembre on line

5

Leggi L'Alpino di dicembre 

Leggi L'Alpino di dicembre
IN COPERTINA: sembra un presepe, questo paese dal nome singolare come il suo
aspetto: Monte Lussari. È in Friuli, ed ha tradizioni che risalgono al tardo medioevo. Fu infatti nel 1360 che un pastore di Camporosso raccontò di aver smarrito alcune pecore e di averle trovate inginocchiate attorno a un cespuglio di pino mugo, al centro del quale c’era una statuetta della Madonna. Il patriarca di Aquileia volle far costruire sul luogo una cappella, al cui posto, nel ’700, venne eretta una chiesa. Questa fu danneggiata prima dalla Grande Guerra e poi da un incendio. Finalmente ricostruita, è stata definitivamente restituita con la miracolosa statuetta al culto delle genti del territorio: austriache, slave e italiane. Nel tempo in cui le piccole Patrie si sono unite in una Grande Patria, questa chiesa di Monte Lussari è divenuta il simbolo dell’Europa unita (Foto di Mauro Visentin, San Daniele del Friuli).