Home Ana Spedizione militare italiana in Antartide, al Monte Vinson

Spedizione militare italiana in Antartide, al Monte Vinson

18

Il prossimo 9 dicembre quattro alpinisti del Gruppo militare di Alta montagna del Centro Addestramento Alpino di Aosta partiranno per una spedizione alpinistica in Antartide, al Monte Vinson (4.897 metri), la cima più elevata del continente.

Il primo maresciallo Ettore Taufer sarà il capo spedizione della squadra composta dal primo maresciallo Giovanni Amort, dal maresciallo capo Elio Sganga e dal caporale Marco Farina. L’ascensione alla vetta del Vinson che dista 20 chilometri dal campo base, avverrà dopo una traversata slittata di 15 giorni per coprire i circa 350 chilometri nel deserto polare. Il rientro in Italia della spedizione è previsto per il 19 gennaio 2008.

L’iniziativa, che si colloca nell’ambito delle iniziative per celebrare l’Anno Polare Internazionale, è patrocinata dalla regione autonoma Valle d’Aosta e dalla provincia di Torino, con la collaborazione di sedici sponsor.

Scarica il pdf