Home Ana COMBATTERE NELLE LAGUNE DI VENEZIA

COMBATTERE NELLE LAGUNE DI VENEZIA

13
 width=  

È un’opera che esce dagli schemi usuali dei libri sulla Grande Guerra. Non si parla del fronte alpino, del Carso, del Pasubio, dell’Ortigara o del Grappa, ma delle lagune di Venezia. Leggendo le vicende dei mesi cruciali dopo la rotta di Caporetto si scopre che la tenuta del fronte italiano sul delta del Piave e lungo il Sile è da attribuirsi a una battaglia sostenuta con valore e determinazione da bersaglieri, marinai, artiglieri.

Impegnati su due fronti, di terra e di mare, hanno saputo opporsi all’avanzata del nemico impedendo la conquista di Venezia, ritenuta ormai certa. Grossi calibri di marina spostati su zatteroni e perfetta conoscenza dei meandri lacustri hanno consentito al nostro esercito di scrivere una pagina esaltante di intelligente strategia e di valore. Interessante il corredo fotografico e la documentazione cartografica.

ANTONIO L. ROSSI E GIUSEPPE ARTESI

COMBATTERE NELLE LAGUNE DI VENEZIA

Pag.175 euro 14,80. Gaspari Editore Via Vittorio Veneto 49 33100 Udine tel. 0432/512567, www.gasparieditore.com info@gasparieditore.com