Home Adunata Il manifesto e la medaglia dell'Adunata di Bergamo

Il manifesto e la medaglia dell'Adunata di Bergamo

12
Questi i vincitori del ‘Concorso per il manifesto e la medaglia’ dell’Adunata di Bergamo:
  • il manifesto dell’Adunata è di Marco Luigi Savio di Tovo San Giacomo (Savona);
  • il miglior elaborato per la medaglia è quello di Marta Zanetti di Bagolino (Brescia).


Il manifesto.


La medaglia.

La medaglia commemorativa della 83ª Adunata nazionale di Bergamo ha suscitato diverse rimostranze per il fascio tricolore posto nella parte anteriore che porta il colore rosso nella parte superiore. Sembrerebbe che, per una bizzarria del Cerimoniale, tale disposizione possa persino considerarsi corretta visto che il tricolore è posizionato su superficie circolare e che in tali casi, il verde dovrebbe tendere al centro.

Tuttavia non nascondiamo che l’impatto visivo diretto mostra la nostra bandiera invertita e ciò costituisce, ai nostri occhi, un errore evidente per il quale non possiamo fare altro che scusarci.

Osserviamo, però, che chi lavora corre sempre il rischio di sbagliare e non deve essere, per questo, demonizzato. Unica nota positiva in tutto ciò è che questa medaglia passerà alla storia quale rarità come accadde, anni addietro, al famoso primo conio della moneta da 500 lire con la bandiera controvento.

Il manifesto e la medaglia sono coperti da copyright. Il loro utilizzo deve essere autorizzato dalla sede nazionale ANA.