Home Truppe Alpine Esercitazione 'Clever Ferret 2010'

Esercitazione 'Clever Ferret 2010'

4

E’ entrata nel vivo l’esercitazione multinazionale Clever Ferret 2010 che si sta svolgendo in Ungheria, al poligono di Varpalota nei pressi del lago Balaton, in un’ampia area già attiva ai tempi dell’Unione Sovietica e ora utilizzata per le esercitazioni congiunte degli eserciti di paesi NATO impegnati nella ‘Sicurezza comune’.

L’esercitazione, che vede impiegata la MLF (Multinational Land Force), la forza Multinazionale incentrata sulla Brigata alpina Julia , comprendente forze italiane, ungheresi e slovene, è iniziata martedì 25 maggio e si concluderà il 2 giugno.

La cerimonia si è aperta con i discorsi di saluto del tenente generale Tibor Benko, comandante del Comando interforze ungherese e con l’intervento del comandante della brigata Julia, generale di brigata Marcello Bellacicco, di fronte ai reparti schierati delle tre nazioni.

L’Italia partecipa all’esercitazione con parte del Comando Truppe alpine di Bolzano, con il comando della brigata Julia e alcune sue unità: il 3º reggimento artiglieria da montagna di Tolmezzo, il 5º reggimento alpini di Vipiteno e il 2º reggimento genio guastatori di Trento, quest’ultimo appena rientrato dalla missione umanitaria di Haiti, oltre a nuclei di specialisti di altri reparti.

I vertici della Difesa dei Paesi partecipanti presenzieranno alle attività addestrative piu importanti, in vista dei prossimi impieghi operativi negli scenari internazionali.