Home Ana Torna 'Pianeta Difesa' a settembre 2010

Torna 'Pianeta Difesa' a settembre 2010

6

Il Gabinetto del Ministro della Difesa ha comunicato che, nel mese di settembre di quest’anno, si svolgerà un’ulteriore edizione di Pianeta Difesa.
Questa volta il corso si svolgerà secondo quanto previsto dalla nuova disposizione legislativa che ne prevede la durata per tre settimane (le ultime tre del mese di settembre) per ragazzi tra i 18 ed i 30 anni.

I corsi si svolgeranno presso tutte le Forze Armate e, per gli alpini, sono già state confermate le sedi di Aosta e San Candido ed altre due (una in Piemonte ed una nel bellunese) sono in fase di conferma.
Se anche queste ulteriori sedi saranno confermate il numero di candidati che potranno essere ammessi al corso si aggirerà attorno alle 500 / 600 unita’.
Si precisa che la nuova disposizione di legge, prevede che i candidati debbano versare una cauzione (il cui importo non c’è stato ancora comunicato) del valore probabile pari al materiale che verrà loro consegnato. Al termine del corso la cauzione verrà restituita salvo che il candidato non intenda riscattare il materiale in dotazione.
Per agevolare le presentazioni delle domande abbiamo deciso di provvedere con un modulo on line. Sara’ sufficiente seguire le facili istruzioni per la compilazione e l’invio. L’avvenuta iscrizione sara’ confermata da una mail che verra’ inviata automaticamente al candidato.
Si ricorda che il criterio della priorità’ di presentazione delle domande sara’ seguito anche per questa edizione di Pianeta Difesa.
Non appena possibile vi forniremo tutti i dettagli dell’operazione.

Anticipiamo, in ogni caso, che con ogni probabilità dal giorno 6 agosto prossimo, occorrerà registrare la domanda di partecipazione sul sito dell’Esercito. Naturalmente quanti si saranno già registrati su questo portale saranno direttamente informati di procedere con la nuova registrazione. Preghiamo in ogni caso i candidati di continuare a segnalare on line la loro partecipazione anche a questo sito in modo da consentirci di sapere, in tempo reale, la situazione delle domande.

MODULO ISCRIZIONE ON LINE »