Home Protezione Civile Il Campionato mondiale cani da soccorso , ad agosto in Lombardia

Il Campionato mondiale cani da soccorso , ad agosto in Lombardia

5

E’ stato presentato il 28 luglio al Palazzo della Regione Lombardia il Campionato mondiale cani da soccorso che si svolgerà dal 18 al 22 agosto in Valseriana (Bergamo) e a Ospitaletto (Brescia).

La manifestazione, patrocinata dalla Regione Lombardia, è organizzata dalla Federazione Cinofila Internazionale (FCI), dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (ENCI), dal Nucleo Cinofilo di Soccorso ARGO della Sezione ANA di Bergamo.

Saranno 11 le nazioni che parteciperanno al campionato (Italia, Argentina, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Repubblica Ceca, Svezia, Slovenia e Ungheria), oltre 80 saranno i cani delle razze Pastore tedesco e Pastore bergamasco, ma ci saranno anche i meticci, tutti appartenenti alle Protezioni Civili dei rispettivi Paesi. Le prove alle quali dovranno sottoporsi le diverse unità cinofile, composte da un capitano e tre unità cinofile (cane e conduttore), riguarderanno diverse tipologie di soccorso in caso di calamità naturali: la ricerca tra le macerie, la ricerca in superficie e la ricerca in pista. Inoltre, tutti i team dovranno svolgere una prova di obbedienza e di passaggio su ostacoli in palestra.

Alla conferenza di presentazione erano presenti l’assessore alla P.C., Sicurezza e Polizia della Lombardia Romano La Russa, l’assessore alla P.C. della provincia di Bergamo Fausto Carrara, Bruno Piccinelli, vice presidente FCI, Giuseppe Bonaldi, coordinatore nazionale della Protezione Civile ANA, Fabrizio Crivellari, direttore Generale ENCI e Giovanni Martinelli, coordinatore delle unità cinofile ANA.

Scarica il programma del campionato (1,5 mb) »

Per informazioni: www.wcfciitalia2010.it.


L’assessore La Russa con alcuni dei cani della Protezione civile. A destra, con il cappello alpino, il coordinatore dei nuclei cinofili ANA, Martinelli.


La conferenza di presentazione del campionato.