Home Truppe Alpine Afghanistan: ferito ad un braccio un alpino delle forze speciali

Afghanistan: ferito ad un braccio un alpino delle forze speciali

6

Non sono in pericolo di vita i due militari delle forze speciali feriti il 2 ottobre durante uno scontro fuoco avvenuto nel distretto di Javand, nella provincia di Badghis (a nord di Herat). Sono Enrico Campagnola, 32 anni di Verona, del 4° reggimento alpini paracadutisti ‘Monte Cervino’ e un militare del raggruppamento subacquei ed incursori ‘Teseo Tesei’ della Marina militare.

Prontamente soccorsi, sono stati operati ad un braccio all’ospedale militare di Herat. I militari italiani erano impegnati in un’importante operazione congiunta con l’esercito afgano che si è conclusa con la cattura di cinque insorti. Nello scontro sono stati feriti in modo lieve anche tre militari dell’esercito afgano.