Home Adunata Adunata: la conferenza stampa ANA

Adunata: la conferenza stampa ANA

5

Con la conferenza stampa da parte della Sede nazionale Torino è entrata nel vivo dell’Adunata che si terrà il 7 e 8 maggio prossimi. La città è già imbandierata, perché non sono state rimosse le bandiere per il 150°, ma lo sarà molto di più per l’arrivo degli alpini.  

La conferenza stampa si è svolta al palazzo della Regione, presenti il presidente nazionale Corrado Perona, il comandante della Taurinense gen. Francesco Figliuolo, il presidente della Sezione di Torino Giorgio Chiosso, il direttore de L’Alpino Vittorio Brunello con il caporedattore Giangaspare Basile, il vice presidente della Regione Piemonte Ugo Cavallera, l’assessore provinciale alla Cultura Ugo Perone, il delegato del sindaco Chiamparino e componente del Comitato Italia 150° Renato Cigliuti, ed Eleonora Strazio, dell’ufficio stampa del Giro d’Italia.

Il calore dei brevi messaggi di saluto è stato in sintonia con il clima dell’attesa: da tutti è stata riconosciuta l’eccezionalità dell’evento che comprende i festeggiamenti per l’Unità del Paese, l’adunata degli alpini e la partenza del Giro d’Italia che avrà un fuori programma nel passaggio delle Frecce Tricolori, come ha annunciato Eleonora Strazio.

“Giro d’Italia che parte da Torino per andare in tutta Italia, alpini che provengono da tutta Italia – e del mondo – per giungere a Torino”, ha rilevato Perona. “Non è un gioco di parole, ma un modo per ribadire che questo Paese è unito e forte e deve cogliere i momenti significativi per riprendere a camminare più spedito”.