Home Truppe Alpine Leonte Libano Il gen. Paolo Serra comandante della missione Unifil in Libano

Il gen. Paolo Serra comandante della missione Unifil in Libano

6

Il generale di Divisione alpino Paolo Serra è stato nominato comandante della missione Unifil in Libano dal segretario generale dell’Onu, Ban Ki-Moon. Ha sostituito il generale spagnolo Alberto Asarta Cuevas che ha terminato il suo mandato.

 

Per l’Italia è un ritorno alla guida della missione due anni dopo il termine del comando del gen. Claudio Graziano e, come hanno affermato in un comunicato i ministri degli Esteri Giulio Terzi e della Difesa Giampaolo Di Paola, “rappresenta un motivo di grande orgoglio per l’Italia, ed un prestigioso attestato di stima e fiducia nei confronti delle nostre Forze Armate, la cui professionalità è riconosciuta dai nostri partner internazionali e dalle popolazioni con le quali i nostri militari entrano in contatto, corroborando uno «stile italiano» nella condotta delle operazioni da tempo preso a modello di riferimento nella gestione delle missioni internazionali”.

La missione Unifil (acronimo di United Nations Interim Force in Lebanon) fu attivata dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite il 19 marzo 1978. Nel 2006, in seguito al conflitto israelo-libanese, una nuova risoluzione ha disposto una forza di interposizione per garantire il “cessate il fuoco”. L’Italia contribuisce alla missione con l’operazione “Leonte” e un contingente di mille uomini.

“La nomina di Serra – concludono Terzi e Di Paola – è dunque una significativa conferma della centralità politica e strategica del ruolo attivo svolto dall’ Italia per promuovere la stabilità e la sicurezza dell’ area mediterranea e mediorientale, le cui dinamiche sono di fondamentale incidenza sulla sicurezza internazionale”.

Il gen. Serra ha ricoperto cariche di comando nelle brigate “Orobica”, “Tridentina” e “Taurinense” e ha guidato il 9° Alpini. E’ stato addetto militare per l’Esercito a Washington; ha comandato la brigata “Julia”, con la quale ha operato in Afghanistan, assumendo l’incarico di Comandante del Regional Command West in Herat ed è stato Capo di Stato Maggiore al Comando Nato di Solbiate Olona.

Il gen. Serra durante una visita alla Sede nazionale dell’ANA, il presidente Perona, l’allora vice presidente vicario Marco Vaditara e il segretario nazionale, gen. Silverio Vecchio.