Home Adunata Il Comune di Vicenza presenta il piano viabilità nei giorni dell’Adunata

Il Comune di Vicenza presenta il piano viabilità nei giorni dell’Adunata

1206

Il Comune di Vicenza ha presentato il piano viabilità nei tre giorni dell’Adunata nazionale, il 10, 11 e 12 maggio, con la città che si prepara ad accogliere 400 mila persone, impegnandosi ad offrire servizi all’altezza dell’evento che si profila come uno dei più significativi del 2024 in Italia.

Ad illustrare le modifiche alla viabilità l’assessore ai grandi eventi Leone Zilio, il presidente della Sezione di Vicenza “Monte Pasubio” Lino Marchiori e per Adunata Alpini 2024 srl, il coordinatore della sicurezza e direttore dei lavori Danilo Spataro e il vicepresidente Marco Zocca.

La viabilità subirà importanti modifiche, necessarie per garantire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione.

AREA ROSSA – La parte del centro storico maggiormente interessata dalla manifestazione e, quindi, dalla presenza di ospiti e visitatori, viene identificata come area rossa. Qui da venerdì 10 maggio alle 7 fino al termine della manifestazione nella serata di domenica 12 maggio ai veicoli (auto, moto, motorini) sarà vietato circolare e sostare: dovranno infatti essere lasciate libere tutte le strade della zona, da qualsiasi tipologia di veicolo in sosta. I residenti e domiciliati abbonati alla sosta sulle strisce “blu” o “gialle” avranno a disposizione con lo stesso abbonamento i parcheggi “Canove” e “Fogazzaro”, entrambi in zona “rossa”, raggiungibili attraverso uno specifico percorso, e i parcheggi “Bassano”(Stadio) e “Fratelli Bandiera” (accanto al supermercato). Durante i tre giorni di manifestazione non sarà possibile spostare i veicoli dalle aree di sosta interne o autorimesse e garage.

AREA ARANCIONE – Anche nell’area arancione, corrispondente alla parte nord del centro storico, tra il fiume Bacchiglione e l’anello dei viali (viale D’Alviano, via Fratelli Bandiera, via Rodolfi, via Ceccarini, via Legione Gallieno, viale Margherita) da venerdì 10 maggio alle 7 fino al termine della manifestazione nella serata di domenica 12 maggio è previsto il divieto di circolazione e di sosta dei veicoli. In quest’area, però, i soli residenti potranno circolare e sostare, anche lungo strada, richiedendo il contrassegno (dove sarà indicato il numero di targa) alla sede dell’Adunata a Palazzo Folco, in contra’ S. Marco 30 oppure online, a partire dalle prossime settimane.

AREA GIALLA – Nell’area gialla(a ovest e sud ovest della città), infine, dalle 6 di domenica 12 maggio fino al termine della manifestazione non sarà possibile circolare per consentire l’ammassamento e l’avvio della sfilata, lo scioglimento e l’allontanamento dei partecipanti. I residenti e domiciliati non potranno spostare i veicoli. La sosta su strada sarà vietata solo nelle vie di ammassamento e sfilata e in altre vie indicate dalla segnaletica, funzionali alla manifestazione.

DEROGHE AL DIVIETO DI CIRCOLAZIONE

Nelle aree rossa, arancione e gialla è previsto un numero limitato di eccezioni al divieto di circolazione, per garantire la sicurezza della manifestazione.
Potranno transitare i mezzi di soccorso e quelli appartenenti a corpi di polizia e corpi militari dello Stato; i mezzi di aziende e istituti che svolgono servizio di reperibilità urgente per il funzionamento di pubblici servizi e infrastrutture pubbliche, purché riconoscibili da colori o scritte d’istituto, i taxi, i mezzi di igiene ambientale e del trasporto pubblico locale, quelli dell’Ulss 8 Berica per assistenza domiciliare. Inoltre dalle 4 alle 7 potranno circolare i mezzi a servizio del trasporto merci per negozi e attività di somministrazione cibo e bevande situati nell’area rossa, esibendo il documento di trasporto che dimostri il luogo di consegna. Infine potranno circolare i mezzi con il contrassegno “Adunata ANA 2024 – zona rossa”.

TRASPORTO PUBBLICO

Per gli spostamenti sono stati studiati abbonamenti speciali di Svt, che per l’occasione potenzieranno le corse degli autobus e dei centrobus e per il bike sharing.

Svt mette a disposizione un biglietto speciale valido dal 10 al 12 maggio su tutti gli autobus del trasporto pubblico urbani, extraurbani e provinciali al costo di 10 euro. Il biglietto speciale può essere acquistato in tutte le biglietterie e rivendite autorizzate Svt oppure online nel sito www.svt.vi.it

Infine è possibile utilizzare il servizio di bike sharing gestito da Ridemovi Spa, che nei tre giorni dell’adunata metterà a disposizione una flotta rafforzata di e-bike, con uno speciale abbonamento giornaliero, illimitato, al costo di 6,99 euro anziché 14,99. https://www.ridemovi.com/it/

Per maggiori informazioni: www.comune.vicenza.it/vicenza/eventi/evento.php/368701

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download [3.17 MB]