Home Truppe Alpine La brigata Taurinense celebra il 72° anniversario

La brigata Taurinense celebra il 72° anniversario

251

Il 15 aprile scorso la brigata alpina Taurinense ha celebrato il 72° anniversario della sua ricostituzione con un solenne alzabandiera. L’evento, trasmesso in video collegamento, ha riunito simbolicamente le penne nere di tutta la Brigata, operanti sia nell’ambito nazionale con l’operazione “Strade Sicure” sia internazionale, come in Libano, dove la Brigata ha assunto dallo scorso febbraio il comando del Settore Ovest di UNIFIL (United Nations Interim Force in Lebanon) e della Joint Task Force italiana (JTF L-SW).

In collegamento dalla base di Shama, nel Libano meridionale, il generale di brigata Enrico Fontana ha salutato tutte le unità, ringraziando gli alpini per il loro impegno quotidiano al servizio della nazione, in Italia e all’estero.

Ricostituita il 15 aprile 1952, la Brigata eredita le tradizioni delle storiche Divisioni “Cuneense” e “Taurinense”. Oggi, essa è una delle due grandi unità delle Truppe Alpine dell’Esercito, impegnata in numerose missioni internazionali sotto l’egida dell’ONU, della NATO e dell’UE. A livello nazionale, la Brigata vede impiegati i suoi uomini e donne nell’operazione “Strade Sicure” e guida i Raggruppamenti Piemonte-Liguria e Valsusa-Valle d’Aosta.