“Marcia dell’ultima notte” da Pizzighettone a Castelgerundo

0
Sabato 4 febbraio il gruppo alpini di Castiglione d’Adda (Sezione Cremona-Mantova) organizza la 6ª edizione de “La marcia dell’ultima notte”, in ricordo del sacrificio dell’Armir...

CREMONA-MANTOVA – A lezione di storia

0
Il Gruppo di Casalbuttano ha ripetuto l’esperienza di accompagnare alcuni studenti direttamente sugli scenari della Grande Guerra (nella foto). Questa volta sono state le...

“La marcia dell’ultima notte” da Pizzighettone a Camairago, in ricordo del sacrificio dell’Armir

0
Sabato 8 febbraio il gruppo alpini di Castiglione d’Adda (Sezione Cremona-Mantova) organizza la 5ª edizione de “La marcia dell’ultima notte”, in ricordo del sacrificio...

CREMONA-MANTOVA – Un monumento per il Gruppo

0
Anche gli alpini di Mantova hanno finalmente il loro monumento. Alla presenza delle autorità civili, militari e religiose, in occasione delle manifestazioni legate al...

Inaugurazione della nuova sede del gruppo di Castiglione d’Adda

0
Dal 21 al 23 settembre grande festa a Maleo per l’inaugurazione della nuova sede del gruppo di Castiglione d’Adda. L’apertura venerdì alle ore 21 a...

Grazie Giovanni…

0

Si rischia sempre di cadere nella retorica ricordando un amico, un Presidente, che è “andato avanti”, ma sono certo di non farlo quando dico che Giovanni Alchieri è stato un grande alpino e un grande Presidente. Un uomo che ha saputo distinguersi per onestà, correttezza intellettuale e disinteressato altruismo; un alpino che ci ha insegnato la vera solidarietà, la condivisione dei problemi degli altri e quell’attaccamento ai valori fondanti della nostra Associazione. 

Il presidente di Cremona-Mantova è “andato avanti”

0

Il presidente della Sezione di Cremona-Mantova Giovanni Alchieri è “andato avanti” nella notte del 17 gennaio scorso. Aveva 66 anni.

Lascia la moglie Laura e la figlia Alessandra alle quali va la vicinanza del presidente nazionale Favero, del Consiglio Direttivo Nazionale e di tutta l’Associazione.

Nel 1972 si era congedato da caporal maggiore nel 2° Alpini e nel 1994 si era iscritto all’Ana, nel Gruppo di Crema. Nel 2015 era stato eletto, per un triennio, presidente degli alpini cremonesi.


La cerimonia funebre si è svolta il 19 gennaio nella chiesa parrocchiale di Vaiano Cremasco, Comune di cui è stato sindaco dal 2004 al 2009.

“La marcia dell’ultima notte” da Casalpusterlengo a Turano, in ricordo del sacrificio dell’Armir

0

Sabato 3 febbraio 2018 si svolgerà la 3ª edizione de “La marcia dell’ultima notte”, in ricordo del sacrificio dell’Armir durante la ritirata di Russia e del Beato don Carlo Gnocchi, cappellano della Divisione Tridentina.
La marcia partirà alle ore 16.30 dal piazzale della Stazione di Casalpusterlengo (LO) e si svolgerà nel buio di strade secondarie su un percorso di circa 9 chilometri, fino a Turano Lodigiano, accompagnati dal freddo e dal silenzio, nel ricordo di “coloro che sono rimasti là a fianco del bosco di betulle”.

CREMONA-MANTOVA – I bocia di Caselle Landi

0

Premiata la storia Il concorso nazionale per le scuole “Il Milite… non più ignoto” è approdato anche sul territorio di Cremona. Il Presidente sezionale Giovanni Alchieri e il Capogruppo Bassa Lodigiana Castiglione d’Adda, Gianluigi Ferrari hanno premiato nel polo scolastico di Caselle Landi, la classe vincitrice che ha presentato un progetto davvero interessante partito proprio dalla ricerca dei Caduti attraverso il monumento del paese. 

CREMONA-MANTOVA – In Guinea una splendida realtà

0

Quando il mio amico padre gesuita mi chiama, se posso, corro a dare il mio piccolo contributo come volontario. Accade da 40 anni! Io alpino del Val Chiese, quest’anno come l’anno scorso sono in Guinea Conakry, in un piccolo villaggio della prefettura di Boffa, Sobanet, dove i padri gesuiti hanno preso in carico un orfanotrofio con una ventina di bambini, denominato “Maison des enfants”. 

182,720FansMi piace
7,043FollowerSegui
5,182FollowerSegui
15,921IscrittiIscriviti

Ultime News