SALUZZO – Ciao Domenico!

0
"La guerra è una cosa molto brutta" amava ripetere l'alpino saluzzese Domenico Dellerba  nel raccontare, con la solita ritrosia di chi ha vissuto in...

SALUZZO – Il cimelio donato

0
A Monasterolo, alla presenza del sindaco Marco Cavaglià e di varie autorità si è svolta la cerimonia di consegna dell’orologio da taschino del maggiore...

SALUZZO – Un gesto di generosità

0

Gli allievi del 126º corso Auc della Smalp, tra loro anche il socio del Gruppo di Casalgrasso Davide Zerbino, durante il raduno del 30º anniversario dalla naja, hanno promosso una raccolta fondi da destinare alla comunità di Casalgrasso colpita dall’alluvione del novembre 2016. La somma raccolta è stata consegnata a Davide che l’ha destinata all’acquisto di un defibrillatore semiautomatico per tutte le associazioni e i cittadini del paese. 

SALUZZO – In aiuto ai terremotati

0

Il Gruppo di Barge ha deciso di devolvere un aiuto alle persone più bisognose colpite dal sisma in Centro Italia che ha devastato molte aree residenziali, produttive e di lavoro. Gli alpini si sono messi quindi in contatto con il Presidente della Sezione Abruzzi, Pietro D’Alfonso, che ha segnalato tre famiglie che, a causa sia del terremoto sia delle anomale precipitazioni nevose, avevano subìto danni rilevanti. 

SALUZZO – Ridare un volto ai Caduti

0

Le classi quarta e quinta della scuola primaria di Envie, direzione didattica di Revello, complessivamente 35 alunni, hanno partecipato al concorso “Il milite… non più ignoto” aggiudicandosi il 1º Premio per la correttezza dei contenuti, l’approfondimento storico, la creatività di svolgimento.

Celebrazioni per il 75° di Nowo Postojalowka a Saluzzo

0

Il 13 e 14 gennaio le Sezioni di Saluzzo, Ceva, Cuneo e Mondovì celebreranno il 75° anniversario della battaglia di Nowo Postojalowka, in memoria del sacrificio degli alpini della Divisione Cuneense in Russia.

SALUZZO – Gli alpini di Occa di Envie

0

Correva l’anno 1962 quando gli alpini di Occa decidevano di lasciare il Gruppo di Envie, per costituirsi in forma autonoma ed iscriversi alla neonata Sezione di Saluzzo. I soci fondatori furono i reduci Francesco Sobrero (Capogruppo), Giuseppe (Gepin) Bertone, Chiaffredo Mirto, Pietro Mirto e Giuseppe Ferrero, affiancati dai “giovani” Chiaffredo Civallero, Domenico Civallero ed Oreste Primolo. Oggi i reduci sono scomparsi, però i giovani fondatori di allora ci sono ancora e Chiaffredo Civallero, che è l’attuale Capogruppo, sorride al pensiero di ricoprire tale carica da ormai 50 anni! 

In marcia “Sulle orme della divisione Cuneense”

0

Sono partiti lo scorso 4 ottobre, in serata, dal Memoriale della Cuneense alla stazione di Cuneo Gesso e arriveranno nel tardo pomeriggio di venerdì a Sanfront. “Sulle orme della divisione Cuneense”, si chiama così la marcia in notturna organizzata dal coordinamento giovani alpini del 1° Raggruppamento e dal Comitato del Memoriale.

SALUZZO – Anche a Barge il Milite non è più ignoto

0

All’Istituto alberghiero Giacomo Paire di Barge (Cuneo) è avvenuta la cerimonia di consegna del diploma di partecipazione della classe 2ª B al concorso “Il Milite… non più ignoto”. In aula tutti gli alunni della classe vincitrice, nella loro smagliante tenuta professionale, in un clima di attenta partecipazione. Accanto ai ragazzi il preside e due insegnanti e, per l’Associazione Nazionale Alpini, il Presidente della locale Sezione di Saluzzo, Mauro Barbieri al quale hanno fatto ala alcuni alpini con il vessillo. Un breve discorso di elogio ha chiuso la cerimonia di consegna del diploma da parte del Presidente Barbieri alle professoresse, accompagnato da meritati applausi.

SALUZZO – Novant’anni di alpinità

0

Due giornate limpide e soleggiate per il 90º anniversario della costituzione del Gruppo di Barge e il 40º della posa del monumento all’Alpino “che non è tornato”. Una cerimonia semplice che ha avuto inizio con l’alzabandiera e l’Inno nazionale, cantato da tutti. Numerosi i gagliardetti protagonisti della sfilata che ha percorso le vie centrali di Barge, fino al monumento per l’onore ai Caduti sulle note del Piave e del Silenzio. Ultimo atto, la consegna del piastrino ai parenti dell’alpino Giuseppe Perotti di Barge, caduto nella Campagna di Russia. 

182,720FansMi piace
7,043FollowerSegui
5,182FollowerSegui
15,921IscrittiIscriviti

Ultime News